Campane tibetane

Trattamento riarmonizzante Anti-stress,rilassante, riequilibrante

campane tibetane

Le campane o ciotole tibetane provengono dall’Oriente.  Più precisamente da tutto l’arco della catena Himalayana, dove nacquero come strumento diagnostico e curativo.

Le campane tibetane sono costruite con una lega bronzea composta da svariati metalli . Per la loro particolare forma a ciotola sono in grado di emettere le caratteristiche vibrazioni sonore.

 Le interazioni col nostro corpo

Le ciotole tibetane interagiscono con tutti e tre i “corpi”, o livelli di densità della materia, che influenzano:

  • quello fisico,
  • quello emotivo,
  • quello mentale o sottile.

Attraverso le vibrazioni prodotte per strofinamento e con i rintocchi, trasmettono frequenze di benessere che raggiungono ogni parte dei tre corpi, generando un’immediata sensazione di rilassamento e di bilanciamento energetico.

In un trattamento riarmonizzante, della durata di circa 45-50 minuti, le ciotole vengono appoggiate su punti precisi del corpo e sfregate o percosse con gli appositi batacchi. Alla piacevolezza del suono emesso si unisce il loro potere vibrazionale che produce stimolazione cellulare, riequilibrio emotivo e riapertura di flussi energetici salutari.

Matteo Bonini Baraldi, Professionista olistico sonoro disciplinato dalla L. 4/2013