La ginnastica facciale consiste nell’eseguire specifici esercizi con i muscoli del viso, del collo e del décolleté al fine di migliorare la tonicità cutanea e muscolare dei distretti trattati, fino a arrivare a un vero e proprio “lifting” del volto.

Seguendo il corso di ginnastica facciale si impara a ringiovanire a costo zero. Si spendono soltanto dai 15 ai 30 minuti al giorno di allenamento intensivo, per poi praticare 3-4 volte a settimana per 15 minuti.

Per il nostro corso di ginnastica facciale Abbiamo previsto 2 lezioni di 1 ora l’una per una quota totale di 60 Euro. La quota è divisibile fra i partecipanti al corso (per un massimo di 3 persone per corso).

Il corso è rivolto esclusivamente ai soci dell’associazione culturale Vivere e Benessere. La quota associativa permette ai soci di partecipare alle iniziative promosse dall’associazione. La quota associativa è di soli 10 Euro l’anno.

Se invece non volete farla da sole, ma partecipare alle nostre lezioni in sede, bi-trisettimanali, contattateci per info.

Corso professionale

Sei professionista e vuoi apprendere il nostro metodo di ginnastica facciale comprensivo di shiatsu viso metodo Namikoshi? Contattaci per info!

Breve video di come si svolge una lezione del corso di ginnastica facciale

Giorni e orari saranno da concordare tra i partecipanti.

Al termine del corso verrà rilasciata la dispensa con gli esercizi e una serie di consigli su come effettuare il massaggio shiatsu del viso.

La nostra docente, Linda Maria Baraldi

“Mi hanno chiesto come mai ho iniziato a interessarmi di ginnastica facciale. Il mio viso è stato colpito da una serie di problemi che ne hanno causato la perdita di simmetria. Uno fra tutti, il morso di un pastore tedesco in pieno volto, e cui esiti cicatriziali (con conseguente perdita di tessuto e parziale immobilizzazione dei muscoli facciali coinvolti) hanno causato un progressivo abbassamento dell’orbicolare dell’occhio e dello zigomatico. La chirurgia poteva fare ben poco, era necessario quindi intervenire sui muscoli interessati. Mi sono perciò messa a studiare vari metodi e esercizi, perfezionandoli e migliorandoli, inserendo anche delle pressioni Shiatsu così da “risvegliare” i muscoli e tonificare la cute. I risultati, pian piano e con costanza, sono arrivati e continuano a manifestarsi, nonostante la situazione di compromissione. E è così che una volta messo a punto il mio metodo, abbiamo deciso di insegnarlo alle persone.”

Per approfondimenti sul nostro corso di ginnastica facciale visitate la pagina dedicata.

Corso di Ginnastica facciale

Tag:,